HOST VIDEO 707 Views

  • 1080pvcrypt.net
  • 1080pfcom

1994: 1x5

Episodio 5

25 agosto. Berlusconi ospita Bossi nella residenza estiva di Villa Certosa per verificare se il governo può andare avanti. Il segretario della Lega Nord arriva accompagnato da Pietro, mentre Berlusconi è in compagnia di Leonardo e del parlamentare di Forza Italia Paolo Pellegrini. Leonardo è preoccupato per le indagini condotte da Di Pietro, temendo di finire nuovamente in carcere, e comincia a pentirsi di non aver voluto un seggio in Parlamento che gli avrebbe garantito l’immunità. I suoi timori sono confermati alla vista di Pietro, sicuramente maldisposto nei confronti di Berlusconi dopo che il “decreto Biondi” ha causato la morte del padre. Per questa ragione Leonardo chiede a Veronica di venire, così da distrarre Pietro e ammansire Bossi. L’atmosfera del pranzo è effettivamente molto tesa, con Pietro che attacca Berlusconi sulla riforma delle pensioni, indigesta alla Lega, e imbecca Bossi sulla necessità di leggi per l’antitrust e il conflitto d’interessi. Berlusconi rilancia con la riforma costituzionale del premierato, contando sul fatto che il nuovo assetto istituzionale condurrà al federalismo tanto caro a Bossi, assicurando la sopravvivenza al governo per i tempi tecnici della modifica alla Costituzione. Leonardo avanza l’idea di un unico partito del centrodestra, con Berlusconi disponibile a lasciare a Bossi le redini della coalizione. Il segretario leghista è tutt’altro che convinto, facendo chiaramente capire al presidente del Consiglio che ritiene la proposta una fregatura. Veronica giunge in elicottero, salutando Berlusconi e gli altri ospiti.

Berlusconi suggerisce a Bossi di rinviare ogni discussione al termine delle ferie estive, trascorrendo la giornata in barca. Pellegrini si butta in mare da una scogliera, impattando contro le rocce e morendo affogato. Nessuno però se ne accorge, in quanto nello stesso momento Veronica è punta da una medusa e Pietro la soccorre a riva. Berlusconi e Bossi incrociano l’imbarcazione di Cesare Previti, dove il segretario della Lega non sente disagio nel togliere la camicia e restare in canotta bianca. Leonardo suggerisce a Berlusconi di far saltare il governo, andare a elezioni anticipate e vincere senza la scomoda alleanza con Bossi. Pietro e Veronica, rimasti a Villa Certosa, hanno un rapporto sessuale dopo che inizialmente la donna aveva respinto un suo assalto violento. Rientrati dalla cena con Previti, Berlusconi e Bossi sono accolti da una festa in cui il Cavaliere omaggia l’alleato di un disco da lui inciso quando aveva vent’anni e si faceva chiamare Donato. Leonardo va sulla spiaggia, dove trova il cadavere di Pellegrini galleggiare in acqua. Leonardo chiede a Rachele, l’assistente di Berlusconi, di aspettare che Bossi sia andato via prima di comunicargli la morte di Pellegrini.

All’alba Leonardo chiede a Veronica di sposarlo, ignorando che la donna ha trascorso la notte in compagnia di Pietro. Bossi si accomiata da Berlusconi, deciso a tenere in piedi il governo. Mentre Leonardo chiede a Berlusconi di essere il suo testimone di nozze, Veronica mette alla porta Pietro, asserendo che il sesso di quella notte è stato il suo addio al nubilato. Berlusconi è informato della morte di Pellegrini, con Leonardo che otterrà il suo seggio in Parlamento.

1994: 1×5
Oct. 18, 2019
Condivisioni2
Inline