HOST VIDEO 2144 Views

  • 1080pvcrypt.net

The 100: 6x8

Il vecchio e l'anomalia

Nei boschi, Octavia, Diyoza e Xavier si fermano nel campo di Gabriel. Qui Diyoza trova una foto di Josephine e poi nota una cicatrice sul collo di Xavier: capisce, allora, che Xavier è Gabriel. Nella strada verso l’anomalia, Xavier spiega che ha un Mind Drive nella testa, ma non ha nessuno che possa rimuoverlo. Quindi ha istruito un bambino chiamato Eduardo, considerato un inetto. Però, quando è nato Xavier, che aveva sangue nero, Eduardo l’ha preso come un segno di far tornare in vita Gabriel. Quando Gabriel è morto, allora, Eduardo l’ha resuscitato nel corpo del giovane Xavier. Dopo aver appreso cos’era successo, Gabriel/Xavier uccise Eduardo in uno scatto d’ira e poi, per vergogna, decise di assumere l’identità di Xavier.

Avvicinandosi all’anomalia, Octavia, Diyoza e Gabriel iniziano ad avere allucinazioni: Octavia vede Bellamy, Gabriel vede Josephine e Diyoza vede sua figlia, Hope. Quando Hope corre verso l’anomalia, Diyoza prova a seguirla, ma viene fermata da Gabriel, che le dice che nessuno entrato nell’anomalia vi è poi uscito. Ma Diyoza decide di ignorarlo ed entra dentro, seguita poco dopo da Octavia. Quest’ultima, tuttavia, torna indietro, con il braccio guarito.

A Sanctum, nel frattempo, Bellamy e gli altri pensano ad un piano su come catturare Josephine e portarla alla Eligius, dove Abby può tirare fuori il Mind Drive di Josephine dalla testa di Clarke. Jordan, tuttavia, vorrebbe aiutare anche Delilah, mentre Madi pensa di uccidere tutti i Prime e conquistare Sanctum. Il gruppo pensa che Emori stia dalla parte di Murphy, quindi evitano di dirle che Clarke è ancora viva.

Murphy raggiunge Emori e si inginocchia a lei, chiedendole di passare l’eternità assieme. Invece dell’anello, però, ha dei Mind Drives. I due vengono raggiunti da Josephine nell’officina. La ragazza ha appena scoperto che ha solo 36 ore di tempo prima che il cervello si scolga e quindi chiede a Ryker di creare un impulso elettromagnetico per cacciare via Clarke. Murphy ed Emori capiscono quindi che Clarke è ancora viva. I quattro hanno bisogno di qualcosa per inviare un impulso al cervello, quindi Emori va da Bellamy per farsi dare un collare shock. Tuttavia, Emori rivela a Bellamy che Clarke è ancora viva e la sua cancellazione avverrà da un momento all’altro. Nel frattempo, Madi inizia ad uccidere i Prime.

Emori, tornata nell’officina, ruba l’impulso elettromagnetico. Quando Josephine nota la sua sparizione, decide di inseguirla insieme a Murphy. Quando la raggiungono, spuntano anche Bellamy ed Echo e Josephine punta un coltello sulla gola di Murphy. Nel mentre, Jackson e Miller stanno cercando Madi, quando qualcuno urla che Miranda Prime è morta. Le persone pensano che i Figli di Gabriel sono entrati a Sanctum, ma i due ragazzi capiscono che Madi sta continuando con il suo piano, nel tentativo di uccidere Delilah, ormai conosciuta come Prya la Settima, Madi ferisce gravemente Jordan. Russell ordina a Jade di dare le armi a tutte le guardie e di andare a cercare Joséphine. Tornati al limitare della barriera, Murphy dice a Bellamy di andare a cercare Gabriel. Poco dopo, però, Josephine gli fa un taglio nella gamba ed Emori corre in suo aiuto, urlando ad Echo come disattivare la barriera attraverso l’impulso elettromagnetico. Una volta disattivata, Bellamy afferra Josephine e insieme attraversano la barriera.

Completamente ignara di quello che sta succedendo giù nel pianeta, Abby guarda un uomo, Gavin, che si sacrifica per diventare un Prime ed offrire il suo corpo a Kane. Tuttavia, Raven non è felice di ciò e prova a far cambiare idea ad Abby, ma senza successo. Ma alla fine Raven decide di aiutarla. Dopo aver finito l’operazione, Kane si sveglia nel corpo di Gavin, che però rimane sconvolto guardando il suo vecchio corpo.

The 100: 6×8
Jun. 25, 2019
Condivisioni4
Inline